Salviamo la leopolda

La Filarmonica Pisana, socio fondatore dell'associazione Leopolda di Pisa, ti invita a fare una donazione per salvarla!

 

Il problema

Il Comune di Pisa ha formalmente chiesto alla Leopolda di saldare entro il 15 marzo 2019 il canone concessorio 2018 di 103.594,13 Euro. Il debito è dovuto al mancato stanziamento del contributo comunale del 2013, che ha determinato un ritardo di un anno nel pagamento dei successivi affitti (il canone 2013 fu saldato con il contributo 2014 e un pagamento a differenza, il canone 2014 con il contributo 2015 e così via). Se non verrà rispettata la scadenza il Sindaco ha annunciato di voler trasformare la Leopolda in un mercato.

La campagna

La raccolta fondi e le donazioni raccolte con la campagna di crowdfunding saranno integralmente utilizzate per saldare il canone di affitto 2018 richiesto da Comune di Pisa.

Maggiori detagli sul sito della Leopolda di Pisa.

Vai alla campagna di crowdfunding e dona  www.produzionidalbasso.com/project/salviamo-la-leopolda/