Borse di Studio

Ogni anno la Scuola di Musica della Filarmonica destina delle Borse di Studio volte a promuovere ed incentivare corsi, allievi meritevoli o attività di musica d'insieme.

Quest'anno la Scuola di Musica istituisce 12 borse di Studio distribuite su 4 classi di stumento a copertura dell'intero costo del corso. Viene inoltre fornito uno strumento in uso gratuito ai 12 titolari di borsa di studio.

Le classi di Strumento che potranno usufruire di una borsa di studio (*) sono:

  • Classe di Tromba ( n. 3 borse Studio + strumento in uso gratuito)
  • Classe di Trombone ( n. 3 borse Studio + strumento in uso gratuito )
  • Classe di Sax ( n. 3 borse Studio + strumento in uso gratuito)
  • Classe di Percussione ( n. 3 borse Studio + pad e Bacchette )

La lezione è collettiva per classe di strumento ed ha durata di 50 minuti una volta a settimana. Il giorno di lezione viene deciso in base alle esigenze degli Allievi e la disponibilità del Docente.

Agli allievi è permesso l'uso delle aule della filarmonica, su esplicita richiesta, al fine di potersi esercitare. In particolare la classe di Percussione può usufruire del parco strumenti a percussione  (Batteria, timpani, ecc)

Le lezioni avranno inizio indicativamente il 15 di ottobre (*).

Criteri di assegnazione delle borse di Studio

Le borse di studio sono destinate ad allievi che:

  • Si iscrivono ad un corso di musica di Sax, Tromba, Trombone e Percussione della Filarmonica Pisana per la prima volta;
  • Hanno una età compresa tra gli 11 e i 16 anni
  • Ne facciano esplicita richiesta rientrando nei primi 3 in ordine temporale di iscrizione per classe di strumento.

Farà fede la data del modulo di iscrizione compilato e firmato da un genitore o di chi ne fa le veci, completo di versamento della quota di iscrizione al corso di 25€ per copertura assicurativa.

Per le iscrizioni rivolgersi alla segreteria didattica come indicato nella sezione contatti

Criteriteri di revoca delle borse di studio

La borsa di studio può essere revocata, su delibera del consiglio direttivo con giudizio insindacabile, qualora un allievo faccia un numero di assenze dalle lezioni ritenuto troppo elevato.

 

(*) Nota: La Filarmonica si riserva il diritto di non assegnare tutte le borse di studio e/o lo strumento e la facoltà di spostare borse di studio da un corso ad un altro. Inoltre si rierva il diritto di posticipare l'inizio del corso qualora non si sia raggiunto il numero di allievi titolari di borsa di studio o per paricolari esigenze interne. La Filarmonica si riserva di decidere in autonomia il giorno della lezione qualora non ci sia accordo tra gli allievi.